Bloch [o Block] Alessandro fu Felice

TESTO DELL'INVENTARIO

Abbigliamento, arredi ed effetti personali provenienti dal negozio "Maglificio italiano" sito in Milano, via Broletto 43, di proprietà fino al 1939 di Bloch e nel maggio 1939 ceduto alla moglie Silvia Piomarta.
In particolare atto notarile relativo al passaggio di proprietà, 1939.


La confisca venne revocata. Le merci vennero prima sequestrate, poi confiscate dalle SS e in seguito restituite visto il dissequestro da parte dell'Egeli.

data
1939 - 1944
numero storico
1068 VA, 197 GES, 21224.